Cellulare: +39.347.9051495
Iscrizione ordine degli Psicologi Umbria n. 965 - P.I. 01514780558

Servizi Offerti

  • Home
  • Servizi Offerti
  • Consulenza e sostegno psicologico

CONSULENZA E SOSTEGNO PSICOLOGICO

La consulenza psicologica ha come obiettivo quello di creare un luogo di ascolto in cui le persone possano comprendere e definire un disagio che avvertono come un ostacolo al loro benessere. Vengono accolti gli interrogativi originati dalla sofferenza e ricercate le opportune strategie di intervento volte a facilitare quei processi di cambiamento necessari a fronteggiare in modo adeguato le problematiche presentate ed accrescere il benessere del richiedente. Le problematiche possono essere le più svariate: gestione di traumi come lutto, licenziamento, separazione, trasloco; difficoltà di relazione; ansia; difficoltà legate al rapporto con il proprio corpo; difficoltà familiari, di coppia o sessuali; difficoltà legate all’indecisione rispetto a scelte importanti; etc…
La prima fase, l’accoglimento, è utile per avviare una conoscenza reciproca e prevede l’esplorazione della storia della persona e la focalizzazione del problema che ha spinto la persona a rivolgersi a un professionista. Questi primi incontri (in genere da 3 a 5 della durata di un’ora, con cadenza settimanale o quindicinale) prevedono:

  • la raccolta di informazioni anamnestiche
  • la comprensione a la definizione nonché la valutazione, ovvero la Psicodiagnosi che permette un corretto inquadramento del problema/disturbo. A tal fine verranno utilizzati anche test di personalità e questionari.
  • l’analisi della  motivazione al cambiamento e  delle  aspettative rispetto alla richiesta di aiuto.

Dopo aver approfondito queste aree e dopo aver costruito insieme gli obiettivi da raggiungere, sarà possibile delineare percorsi personalizzati di trattamento finalizzati alla risoluzione delle problematiche presentate, allo sviluppo del benessere e alla realizzazione della persona, sulla base delle sua specificità ed unicità. Una volta conclusa la consulenza psicologica, il professionista effettuerà un colloquio di restituzione durante il quale verranno fornite informazioni sul quadro psicodiagnostico, verrà valutato insieme al richiedente il percorso di sostegno e/o di cura più adeguato alla problematica della persona con la possibilità di presa in carico o di invio a strutture più adeguate.

Il sostegno psicologico è un tipo di intervento che si rivolge a coloro i quali vivono situazioni di stress, di disagio emotivo ed esistenziale, che limitano la persona nelle sue possibilità di scelta e/o crescita personale, che procurano sofferenza psicologica, problemi relazionali e di vario genere. È un percorso che richiede un numero contenuto di incontri, ma variabile a seconda della necessità ed è rivolto alla persona alla coppia o alla famiglia. In condizioni di carenza affettiva e relazionale può costituire un utile strumento poiché promuove la costruzione di nuove modalità di interazione e relazionali. E’ inoltre un intervento che in genere, ma non necessariamente, si focalizza sul “qui ed ora”, cioè sulla situazione attuale del paziente, anche se ciò naturalmente non esclude la possibilità di esplorare il passato recente o remoto del paziente, qualora ciò si rendesse necessario o utile ai fini della comprensione del problema e del benessere psicologico. Lo scopo di un intervento di questo tipo è quello di supportare empaticamente la persona, aiutandola ad affrontare i momenti di difficoltà, gestendo al meglio il proprio disagio fino al superamento dello stesso.

 

A chi sono rivolti i servizi di consulenza e sostegno psicologico?

All’infanzia: si rivolge alle famiglie con bambini piccoli e lo scopo è fornire un sostegno alla genitorialità al fine di promuovere un armonico sviluppo dei figli, migliorare la qualità delle relazioni o gestire le eventuali difficoltà nelle varie aree evolutive (alimentazione, sonno, regolazione emotiva, etc...).

All’adolescenza: si rivolge ai ragazzi dai 12 ai 21 anni e può essere richiesto direttamente dai ragazzi, o dai genitori che si trovano a vivere o percepire segnali importanti di stati di sofferenza, tra cui ci possono essere: crisi rispetto alla propria identità e al proprio progetto di vita; stati di isolamentodisagio nelle relazioni con i coetanei; sofferenze in campo amoroso; tensioni con i genitori; rabbia; problemi a scuola; angosce, paure, pensieri negativi e somatizzazioni.

Alla famiglia: Esiste un ciclo di vita della famiglia ed è possibile che nei momenti di passaggio da una fase all’altra, necessari ma potenzialmente critici, compaiano delle difficoltà che pongono la famiglia in una sorta d’impasse. Pensiamo, ad esempio, al momento della nascita di un bambino, della morte di un genitore, del pensionamento o dell’uscita di casa di un figlio, ormai adulto. Tutti questi eventi producono delle piccole ‘crisi’ all’interno del nucleo familiare, che possono essere affrontate in maniera normale o, spesso, conflittuale. Discussioni continue, incomprensioni, difficoltà ad ascoltare l’altro o ad essere ascoltati, difficoltà a controllare le proprie reazioni (sbalzi di umore, chiusure, sfide, provocazioni, comportamenti oppositivi, ecc.) possono causare sofferenza e disagio psicologico per uno o più membri della famiglia.
Gli interventi in questo ambito sono rivolti alla realizzazione di un sempre maggiore benessere familiare, basando il lavoro sulla facilitazione del dialogo e della comunicazione, al fine di migliorare le relazioni e prevenire disagi relazionali futuri. 

Alla coppia: La coppia rappresenta l’unione di due persone, due individualità che condividono un progetto di vita insieme. Condividere le scelte, le decisioni importanti, la fatica della quotidianità non sempre è semplice; Le difficoltà che una coppia può incontrare non sono mai determinate da un solo evento, in genere si tratta di fattori combinati tra di loro che hanno come tratto distintivo il protrarsi nel tempo. La ‘crisi’, quando interviene, genera malessere e disagio psicologico e, nonostante il desiderio di cambiamento e i tentativi di risolvere il problema, spesso fallimentari, si sperimentano sensazioni di impotenza e di pesantezza del clima familiare e relazionale. E’ in questa fase che la coppia dovrebbe cercare un aiuto esterno. Il fine della consulenza di coppia è un’esperienza che mira a favorire, tra i partners, la possibilità di trovare nuove e più funzionali modalità di ascolto reciproco e di espressione dei bisogni personali, al fine di recuperare una forma di armonia nella coppia, soprattutto nei casi in cui è presente un forte conflitto, litigiosità, mancanza di fiducia e intimità, disaccordi sulla gestione della vita familiare o di coppia, disagio nei rapporti con la famiglia d’origine propria o del partner, depressione di uno o entrambi i partners, disagio nell’affrontare un cambiamento proprio o del compagno/a.

Mediazione familiare: l’intervento prende in esame le tematiche relative alla conflittualità nei casi di separazione legale e/o divorzio delle coppie con figli; per regolamentare le modalità di relazione tra i vari componenti della famiglia; per risolvere tutte le questioni connesse alla cura, all’educazione e alla partecipazione di entrambi i genitori alla vita dei figli.

Puoi contattarmi anche subito tramite WhatsApp!

347 9051495

Oppure Compila il modulo sotto

AFORISMI

vedi altri

La psicologia ha la presunzione di definire ogni personalita'. Ma ogni personalita' ha la caratteristica di sfuggire a qualsiasi definizione.

Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Quando i genitori fanno troppo per i figli, va a finire che non fanno abbastanza per se stessi.

ELBERT GREEN HUBBARD

L'incontro di due personalita' e' come il contatto tra due sostanze chimiche; se c'e' una qualche reazione entrambi ne vengono trasformati.

CARL GUSTAV JUNG

Chi conosce gli altri e' sapiente, chi conosce se' stesso e' illuminato.Chi vince gli altri e' potente,chi vince se' stesso e' forte.

Lao Tzu

Le malattie e le sofferenze sono venute al mondo contemporaneamente alla salute.

Aulo Gallio

L'uomo e' uno scolaro e il dolore e' il suo maestro.

Mahatma Gandhi

Se hai un problema e puoi risolverlo e' inutile che tu ti preoccupi, se non puoi risolverlo e' altrettanta inutile la tua preoccupazione.

Lao Tzu

Una vita senza ricerca non e' degna di essere vissuta.

Socrate

Cominciate col fare cio' che e' necessario, poi cio' che e' possibile. E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile.

San Francesco dAssisi

Sforzati di non avere solo successo, ma piuttosto di essere di valore.

Albert Einstein

Se vuoi vedere impara ad agire.

H. von Foerster

Troppe persone non vivono i loro sogni perche' vivono troppo le loro paure...

Les Brown

Come il ferro in disuso arruginisce, cosi' l'inazione sciupa l'intelletto.

Leonardo da Vinci

La perplessita' e' l'inizio della conoscenza.

Kahlil Gibran

Si puo' facilmente perdonare un bambino che ha paura del buio, la vera tragedia della vita e' quando gli uomini hanno paura della luce.

Platone

Chi non ha sofferto, non sa niente: non conosce ne' il bene ne' il male, non conosce gli uomini, non conosce se' stesso.

Franois de Salignac de La Mothe-Fenelon, Le avventure di Telemaque, 1699

Io credo che si conosca un uomo piu' dalle sue domande che dalle sue risposte.

Thomas Merton

Un vero viaggio non e' cercare nuove terre ma avere nuovi occhi.

Marcel Proust

Io non sono un prodotto della mia situazione. Io sono un prodotto delle mie decisioni.

Stephen Covey

Il fine della psicologia e' darci un'idea completamente diversa delle cose che conosciamo meglio.

Anonimo

Cio' che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendolo.

Aristotele

Ognuno ha la pretesa di soffrire molto piu' degli altri.

Honore' del Balzac

Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora,abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite.

Mark Twain

Nella vita, il punto non e' aspettare che passi la tempesta, ma imparare a danzare nella pioggia.

Gibran

Apprendere senza pensare e' tempo perso, pensare senza apprendere e' pericoloso.

Confucio

Essere amati profondamente da qualcuno ci rende forti, amare profondamente ci rende coraggiosi.

Lao Tzu

Quando due persone si incontrano ci sono in realta' sei persone presenti: c'e' ogni uomo come egli si vede, ogni uomo come l'altro lo vede e ogni uomo come egli e' in realta'.

William James

La noia e' sentire che tutto e' una perdita di tempo, la serenita' e' sentire che nulla lo e'.

THOMAS SZASZ

Quando soffia il vento del cambiamento, alcuni costruiscono dei ripari ed altri costruiscono dei mulini a vento.

Proverbio cinese

I due giorni piu' importanti nella tua vita sono il giorno in cui nasci e il giorno in cui scopri il perche' sei nato.

Mark Twain

La speranza nasce quando scopriamo di potere condividere sentimenti quali delusione e disperazione con un altro essere umano.

H. Searles

Se tu fallissi potresti essere deluso, ma sarai dannato se non provi.

Beverly Sills

In molta saggezza molto dolore.

Michel de Montaigne

Gli sciocchi aspettano il giorno fortunato, ma ogni giorno e' fortunato per chi sa darsi da fare.

Buddha

ll vero viaggio di scoperta non consiste nel visitare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi.

M. Proust

Non puoi scoprire nuovi oceani fino a quando non hai il coraggio di perdere di vista la spiaggia.

Anonimo

Non puoi aspettarti di vedere al primo sguardo. Osservare e' per certi versi un'arte che bisogna apprendere.

William Herschel

Il piu' grande sbaglio nella vita e' quello di avere sempre paura di sbagliare.

ELBERT GREEN HUBBARD

Preferirei morire di passione che di noia.

Vincent van Gogh

Un uomo che teme di soffrire soffre gia' di quello che teme.

Montaigne

Gli ostacoli sono quelle cose spaventose che vedi quando togli gli occhi dalla meta.

Henry Ford

Tutti vogliono la felicita' nessuno vuole il dolore, ma non si puo' avere un arcobaleno senza un po' di pioggia.

Kahlil Gibran Gibran Khalil Gibran

Il dolore ci rimette in mezzo alle cose in modo nuovo.

Clemente Rebora

Non aspettare. Il tempo non sara' mai giusto.

Napoleon Hill

Perche' ad ammalarsi non e' solo la nostra anima, ma anche le nostre idee, che quando sono sbagliate intralciano e complicano la nostra vita rendendola infelice.

Paul Watzlawick

Ogni cosa ha bellezza, ma non tutti la possono vedere.

Confucio

Un albero il cui tronco si puo' a malapena abbracciare nasce da un minuscolo germoglio. Una torre alta nove piani incomincia con un mucchietto di terra. Un lungo viaggio di mille miglia si comincia col muovere un piede.

LAO TSE

La sofferenza e' forse l'unico mezzo valido per rompere il sonno dello spirito.

Saul Bellow, Il re della pioggia, 1984

Noi diventiamo cio' che pensiamo.

Earl Nightingale

Essere amati profondamente da qualcuno ci rende forti, amare profondamente ci rende coraggiosi.

Lao Tzu

Se nessuno si perde, chi trovera' nuove strade?

Joan Littlewood

Quando una porta della felicita' si chiude, un'altra si apre, ma spesso guardiamo cosi' a lungo la porta chiusa, che non vediamo quella che e' stata aperta per noi.

Helen Keller

L'ansia e' l'ombra dell'intelligenza.

H.S. Liddell, psicologo della Cornell University

L'essenza di un uomo si trova nei suoi difetti.

Francis Picabia

Quando diventa piu' difficile soffrire che cambiare cambierai.

Robert Anthony De Mello

Non smettere mai di scolpire la tua propria statua interiore.

Plotino

Non si puo' mai attraversare l'oceano se non si ha il coraggio di perdere di vista la riva.

Cristoforo Colombo

Non si puo' risolvere un problema con lo stesso modo di pensare che ha provocato il problema.

A. Einstein

Il ricordo della felicita' non e' piu' felicita', il ricordo del dolore e' ancora dolore.

Einstein

Ricorda che non ottenere cio' che si vuole puo' essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna.

Dalai Lama

Ci sono prigioni con barriere, ma ce ne sono di piu' raffinate da cui e' difficile fuggire, perche' non si ha la consapevolezza di essere prigionieri.

Henry Laborit

La vita e' il 10% cio' che ti accade e per il 90% come tu reagisci alle cose che ti accadono.

John Maxwell
Chi sono

Mi chiamo Marta Stentella e sono una Psicologa Clinica e di Comunità esperta in Psicologia Giuridica, Psicodignostica, Psicologia dello Sport e Sessuologia.

MISSIONE

La mia missione è quella di mettermi al servizio delle persone sofferenti e, tramite le conoscenze acquisite nei miei studi, aiutarle a superare i momenti critici in modo scientifico e professionale senza ovviamente trascurare il lato umano e affettivo.

Dove Sono
  • Riceve a: Terni (zona Borgo Rivo)
    e Roma (zona Colosseo)
  • Cellulare: +39.347.9051495
  • Email: marta.stentella@gmail.com
  • Lun. - Ven.: 9:00 - 20:00
    Sab.: 9:00 - 12:00
    sempre con appuntamento
+39.347.9051495
Iscrizione ordine degli Psicologi Umbria n. 965 - P.I. 01514780558